Interreg Gate - Logo

MuseoPassiria - Andreas Hofer

Informazioni
Indirizzo:

Via Passiria 72 - 39015 San Leonardo in Val Passiria

Altitudine:

640 m s.l.m.

Telefono:

+39 0473 659086

Fax:

+39 0473 657721



Accessibilità: Eccellente

Scopri la posizione sulla mappa

Al maso Sandhof, luogo natale di Andreas Hofer (1767–1810), capo della lotta dei tirolesi contro Napoleone, si trova il MuseoPassiria. Il percorso “Eroi e Hofer” racconta in modo avvincente e piacevole in che modo il barbuto oste divenne l’eroe popolare tirolese. La nuova mostra “Eroi e Noi” mette in luce l’appassionante tema di cosa significhi essere divi e modelli al giorno d’oggi. All’aperto un annesso tipico maso della Passiria con inventario della cultura popolare, film ed una raccolta musicale integrano la visita al museo.

Accessibilità: Eccellente

Il Museo Passiria dispone di un grande parcheggio in terra battuta e ghiaia, e di una fermata dei mezzi pubblici a pochi passi dall'entrata. Il percorso museale a piano terra è perfettamente accessibile. Con una moderna piattaforma elevatrice (135x90 cm) si raggiunge il piano superiore, dove si trovano l’area destinata agli usi e costumi della Val Passiria e una piccola sala conferenze. Da qui una breve rampa conduce al museo all'aperto: il percorso esterno si svolge su sentieri in ghiaia ed erba e presenta pendenze anche accentuate che lo rendono solo parzialmente accessibile ai visitatori con disabilità motorie. A piano terra si trova un bagno accessibile.

Note: I posti macchina del parcheggio sono in terra battuta mista a ghiaia. La fermata dei mezzi pubblici si trova a pochi passi dall'entrata del museo.
  • Parcheggio consigliato
Parcheggio
Privato
  • si
A pagamento
  • no
Posti auto coperti
  • no
Distanza dall'ingresso < 50 m
  • si
Posti macchina riservati
Presenti
  • no
Pavimentazione
  • Ghiaia
    Terra battuta
Note: Il percorso che conduce dal parcheggio e dalle due fermate dell'autobus fino all'entrata del museo è in parte in terra battuta e ghiaia.
  • Percorso consigliato
Attraversamento stradale
Necessario
  • no
Caratteristiche del percorso
Coperto
  • no
Pianeggiante
  • si
Pendenza < 7%
  • si
Pendenza trasversale < 3,5%
  • si
Larghezza del percorso
  • > 90 cm
Sistemi di orientamento
Presente
  • si
Cartelli segnalatori
  • si
Mappe cartacee
  • no
Mappe tattili
  • no
Percorsi tattili
  • no
Differenziazione cromatica
  • no
Pavimentazione
  • Ghiaia
    Terra battuta
  • Ingresso principale
Sullo stesso piano dell'ingresso
  • si
Ingresso
Porta presente
  • si
Larghezza porta cm
  • 180
Porta scorrevole
  • si
Apertura automatica
  • si
Chiusura automatica
  • si
Soglia presente
  • no
Presenza di
Bagno
Piattaforma elevatrice
Altezza sportello cassa cm
  • 107
Sistemi di orientamento
Presenti
  • si
Cartelli segnalatori
  • si
Percorsi tattili
  • no
Tappeti
  • no
Pavimentazione
  • Lastre / Cubetti non sconnessi
Note: I visitatori si imbatteranno all’inizio in una serie di eroi noti: Andreas Hofer è uno tra i tanti. A questo punto si entra in una sala proiezioni dove si assiste ad un film d’animazione di 15 minuti che racconta i momenti salienti della vita di Andreas Hofer come uomo comune, immerso nella storia europea del suo tempo. La sala cinema è in pendenza (5%).
Sullo stesso piano dell'ingresso
  • si
Ingresso
Porta presente
  • si
Larghezza porta cm
  • 118
Porta apribile verso l'esterno o scorrevole
  • si
Apertura automatica
  • no
Chiusura automatica
  • si
Soglia presente
  • no
Spazio di manovra > 140 x 140 cm
  • si
Sistemi di orientamento
Cartelli segnalatori
  • si
Segnalazione per non vedenti
  • no
Pavimentazione
  • PVC / Gomma
Note
  • Cinema
Note: Dal cinema si passa direttamente al cuore della grande politica europea: a Napoleone che ridisegna l’intera carta geopolitica del continente, con il Tirolo che passa sotto la sovranità della Baviera. - Tralasciando l’elemento patriottico e sotto differenti prospettive vengono illustrati i motivi che mossero i bavaresi a introdurre riforme di vasta portata, e cosa avesse indotto i tirolesi, istigati dall’Austria, a osare una rivolta contro il dominio straniero. La rivolta del 1809 appare in questo modo un conflitto regionale scatenato dalle grandi potenze, uno dei tanti che si sono susseguiti nel corso della storia. Nello scontro bellico diretto i combattenti tirolesi, all’attacco in gruppi disordinati, affrontano i bavaresi, che insieme a francesi e sassoni avanzano sì ordinati e a fila serrate, ma sono sopraffatti sul terreno angusto dei monti. Napoleone ha in un primo tempo altre priorità, per questo i tirolesi ottengono la vittoria in alcuni scontri di minore portata. Andreas Hofer si trasferisce ad Innsbruck in qualità di reggente.
Descrizione ambiente:
  • Eroi & Hofer
Sullo stesso piano dell'ingresso
  • si
Ingresso ambiente
Porta presente
  • si
Larghezza porta cm
  • 250
Porta apribile verso l'esterno o scorrevole
  • si
Apertura automatica
  • si
Chiusura automatica
  • si
Soglia presente
  • no
Porte interne
Presenti
  • no
Spazi di manovra
Larghezza minima percorso
  • 117
Spazio per manovra > 140x140 cm presente
  • si
Bagno accessibile
  • no
Sistemi di orientamento
Presenti
  • no
Ostacoli ad altezza d'uomo
  • no
Tappeti
  • no
Pavimentazione
  • Parquette / Legno*
    PVC / Gomma
Note: Il percorso espositivo si snoda poi attraverso il labirinto dei pensieri che possono aver affollato la sua mente. L’Austria tratta la pace con la Francia mentre Hofer in tale frangente, ormai disperato, crede ancora nel soccorso della Divina Provvidenza. Vacilla tra abbandonare o proseguire la battaglia, impartisce ordini contraddittori e non fa che prolungare l’agonia; sotto l’influenza degli elementi più radicali non può evidentemente fare altrimenti. È prigioniero della storia, si lascia catturare senza opporre resistenza, per essere infine fucilato a Mantova. E solo dopo la morte di Hofer il fallimento della rivolta tirolese viene trasformata in una vicenda eroica. I visitatori possono quindi apprendere come monumenti, dipinti e opere poetiche abbiano generato l’immagine di un eroe sfruttabile da più parti. Un modello ricorrente con cui prende avvio la creazione di tutti gli eroi. Ma molti cadono ben presto nell’oblio, e solo alcuni riescono a raggiungere l’olimpo degli eroi e quindi l’immortalità. A questo punto i visitatori trovano la risposta alla domanda sul perché ogni epoca e ogni società abbiano bisogno dei propri eroi. - Anche in questa seconda parte del percorso museale si trova un tratto lungo 8 m con una pendenza del 5%.
Descrizione ambiente:
  • Eroi & Hofer
Sullo stesso piano dell'ingresso
  • si
Ingresso ambiente
Porta presente
  • no
Porte interne
Presenti
  • si
Larghezza porta più stretta cm
  • 180
Soglie > 2,5 cm presenti
  • no
Spazi di manovra
Larghezza minima percorso
  • 120
Spazio per manovra > 140x140 cm presente
  • si
Bagno accessibile
  • no
Sistemi di orientamento
Presenti
  • no
Ostacoli ad altezza d'uomo
  • no
Tappeti
  • no
Pavimentazione
  • Parquette / Legno*
    PVC / Gomma
Note: La collezione del Museo delle Tradizioni di San Martino, completata e trasferita nel 2001 nel MuseoPassiria al primo piano, racconta senza note nostalgiche la vita della vecchia Passiria. Al piano è presente anche una saletta didattica / conferenze.
Descrizione ambiente:
  • Usi e costumi
Sullo stesso piano dell'ingresso
  • no
Raggiungibile tramite
Piattaforma elevatrice
Ingresso ambiente
Porta presente
  • si
Larghezza porta cm
  • 80
Porta apribile verso l'esterno o scorrevole
  • si
Apertura automatica
  • no
Chiusura automatica
  • si
Soglia presente
  • no
Porte interne
Presenti
  • no
Spazi di manovra
Larghezza minima percorso
  • > 150
Spazio per manovra > 140x140 cm presente
  • si
Bagno accessibile
  • no
Sistemi di orientamento
Cartelli segnalatori
  • si
Ostacoli ad altezza d'uomo
  • no
Tappeti
  • no
Pavimentazione
  • Parquette / Legno*
Note: Attraverso un’attenta e paziente ricostruzione di edifici originali, l'area all'aperto fornisce un quadro realistico della vita e delle condizioni abitative nei masi dei contadini di montagna. Il legno, materiale da costruzione predominante, nella sua tradizionale lavorazione, i locali dai soffitti bassi, le piccole finestre, rumori e odori offrono ai visitatori un viaggio nel tempo in un mondo che in realtà non è poi così lontano. - Il percorso esterno si svolge su sentieri in ghiaia ed erba, inoltre presenta pendenze anche accentuate.
Descrizione ambiente:
  • Museo all'aperto
Sullo stesso piano dell'ingresso
  • no
Raggiungibile tramite
Rampa
Piattaforma elevatrice
Ingresso ambiente
Porta presente
  • si
Larghezza porta cm
  • 140
Porta apribile verso l'esterno o scorrevole
  • si
Apertura automatica
  • no
Chiusura automatica
  • si
Soglia presente
  • si
Altezza soglia cm
  • 1,5
Bagno accessibile
  • no
Sistemi di orientamento
Presenti
  • no
Ostacoli ad altezza d'uomo
  • si
Pavimentazione
  • Ghiaia
    Lastre / Cubetti sconnessi
    Erba
  • Bagno
Ubicazione
  • Presso l'ingresso
Bagno accessibile segnalato e facilmente individuabile
  • si
Posizione wc accessibile
  • Locale indipendente
Ingresso
Larghezza porta cm
  • 91
Porta apribile verso l'esterno o scorrevole
  • si
Dispositivo di chiusura automatica
  • no
Soglia presente
  • no
Spazio per manovra esterno > 140 x 140 cm
  • si
Spazio per manovra interno > 140 x 140 cm
  • si
WC
Maniglione
  • si
Spazio per accostamento laterale cm
  • 118
Distanza da parete posteriore cm
  • 70
Altezza cm
  • 42
Campanello a portata di mano
  • si
Lavabo
Accostabile
  • si
Regolabile in altezza
  • si
Specchio regolabile
  • si
Rubinetto
  • A fotocellula
Pavimentazione
  • Piastrelle / Marmo

Visita guidata

Contenuti interattivi

Workshop

Si organizzano corsi

Attività di gruppo

Mostre temporanee

Fotografie concesse

Vicino al lago

Guardaroba

Shop / Negozio

Parcheggio privato

Gruppi / Comitive

Carte / Bancomat

Adatto alle famiglie

Attività per bambini

Ascensore

Bagno con maniglioni

Ammessi cani guida

Riduzione sul prezzo del biglietto

Biglietto singolo: 8,00 €

Biglietto per famiglie: 18,00 €

Bambini: Libero fino a 6 anni

Studenti: 4,00 €

Residenti: 7,00 €

Anziani: 7,00 €

Disabili: 4,00 €

Gruppi: 5,00 € a partire da 10 persone

Periodi di apertura: 

Potete trovare i nostri orari di apertura sul nostro sito https://www.museum.passeier.it

Ti potrebbe interessare anche