Interreg Gate - Logo

Itinerario da La Villa a Corvara

Informazioni
Località:

Badia, La Villa

Lunghezza:

8 km andata e ritorno

Dislivello:

128 m

Periodo:

• da May a October


Accessibilità: Elevata
fino al ponte in legno
dal ponte a Corvara
Scopri la posizione sulla mappa

La Val Badia confina con i Parchi Naturali Puez - Odle e Fanes - Sennes – Braies, ai margini dei quali si trovano piccoli villaggi, circondati da vasti prati, boschi e imponenti pareti dolomitiche. Il percorso si svolge sul fondovalle tra La Villa e Corvara (1555 m).

Raggiungibilità

Da Bolzano si segue la statale del Brennero fino a Ponte Gardena, dove si imbocca la Val Gardena. Si sale fino al Passo Gardena (2121 m) e si scende in Alta Badia fino alla località di La Villa (1420 m). In direzione di San Cassiano, prima di attraversare il ponte sul Rio Gadera, si lascia la strada principale dove, a destra dopo un tornante e un ponte di legno, si parcheggia.

Descrizione

Dal parcheggio sterrato sotto l’abitato di La Villa (1400 m) si supera il ponte in legno sul Rio Gran Ega e si svolta a sinistra imboccando, in lieve pendenza e segnalata da un cartello, la bella strada forestale a fondo naturale compatto che conduce verso Corvara. Superati i primi 100 metri di salita con picco massimo del 16%, il percorso prosegue costeggiando il torrente fino a un’ampia zona picnic con parco giochi. Poco oltre si attraversa il largo spiazzo che in inverno ospita il parterre d'arrivo della famosa pista di sci Gran Risa, una delle più prestigiose al mondo, sede ogni anno delle competizioni di slalom gigante. Proseguendo si raggiunge una zona sportiva con parco giochi e laghetto, da dove comincia anche un percorso salute. Da qui il percorso procede in lieve pendenza nel bosco, dove ci si può riposare su una delle numerose panchine. Dopo circa 2,5 chilometri si attraversa un ponte di legno (1450 m) e si prosegue dall'altro lato del torrente per altri 2 chilometri. Questa seconda parte dell’itinerario è immersa nel folto bosco di conifere ed è in costante leggera salita, con picchi del 10 - 11%. Giunti alle porte del paese di Corvara si supera un nuovo ponte sul Rio Gran Ega e quindi un sottopassaggio, asfaltato ma ripido (12–13%), permette di oltrepassare senza pericoli la trafficata strada provinciale. A questo punto la passeggiata riprende sterrata e con lievi ondulazioni fino alla frazione di Pescosta. Qui un ponte e un percorso pedonale conducono in centro a Corvara (1555 m), dove si trova anche la fermata dei mezzi pubblici. Si torna al punto di partenza seguendo il medesimo itinerario dell’andata.

Informazioni sull'itinerario
Adatto a:
Tutti, con difficoltà a causa di pendenze nella seconda parte
mountain bike
Fondo stradale:
Strada forestale con fondo buono
Bar/Ristoranti:
Ristoranti a La Villa e Corvara
Mezzi pubblici:
a La Villa e a Corvara
WC accessibili:
/
Sole/Ombra:
all'ombra del bosco con zone soleggiate
Torna alle passeggiate di Alta Badia

Ti potrebbe interessare anche