Interreg Gate - Logo

Merano e dintorni

Ultimo
Il comune di Ultimo, con le frazioni di Santa Valburga (1.192 m s.l.m.), San Nicolò e Santa Gertrude, comprende l'alta Val d'Ultimo, una delle zone più tranquille e incontaminate di tutto l'Alto Adige. La valle è caratterizzata da verdi pascoli e fitti boschi ed è ricca di rustici masi in legno. In estate offre infinite possibilità per effettuare passeggiate ed escursioni grazie alla presenza di numerosi sentieri a diversi livelli e con ogni grado di difficoltà. In inverno regala agli amanti dello sport la zona sciistica della Schwemmalm che in quota raggiunge i 2.600 metri e offre una splendida vista sui circostanti 3000 m del massiccio dell'Ortles.
A circa 1 km da Santa Valburga una grande diga forma il Lago di Zoccolo, incantevole specchio d'acqua dal colore verde intenso, intorno al quale è possibile effettuare una tranquilla passeggiata adatta a tutta la famiglia. Nei dintorni è possibile ammirare la Chiesa gotica di San Maurizio, che è la più antica della valle e costituiva il punto di passaggio dei pellegrini provenienti dalla Val Venosta e diretti verso Roma. A San Nicolò sorge invece il Museo Valligiano, che racconta la vita, il lavoro e le tradizioni degli abitanti della valle con una ricca esposizione di oggetti e utensili della cultura contadina e dell'arte popolare. Gli amanti della natura, infine, possono ammirare a 15 minuti di cammino da Santa Gertrude alcuni larici secolari che arrivano ad avere una circonferenza di 8 metri!

Ti potrebbe interessare anche