Interreg Gate - Logo

Merano e dintorni

San Leonardo in Val Passiria
Il caratteristico paese di San Leonardo in Val Passiria (693 m s.l.m.) è situato in una zona molto luminosa, circondata da prati di montagna e fitti boschi di abete rosso. 
La località è famosa per aver dato i natali all’eroe delle guerre di liberazione tirolesi, Andreas Hofer (1767-1810). Presso l’edificio “Sandhof” ha infatti sede il nuovo e interessante MuseoPassiria: il museo è suddiviso in tre macro aree: il percorso "Eroi e Hofer", l'area “Usi e Costumi” e il “Museo all’aperto”.
Sopra al paese sorgono le antiche rovine di Castel Giovo, del 1300 ca.Originariamente dimora dei signori di Passiria passò poi in eredità alla famiglia Fuchschsberg fino al 1788. Questi lo fecero diventare il centro della vita dei cavalieri di corte. Alla morte dell’ultimo conte Fuchs il castello cadde ben presto in rovina: alcuni resti di affreschi e gli stemmi dei signori di Passiria nel mastio testimoniano la storia del castello. Oggi nel torrione del castello è stata allestita una sezione del MuseoPassiria. 
Vera e propria particolarità della Val Passiria sono gli storici “masi dello scudo” (ted. Schildhöfe) i cui proprietari ricevettero da Margherita di Tirolo, detta Maultasch, il privilegio di costituire la guardia del corpo del principe regnante.L’ampio e pianeggiante fondovalle ai piedi del paese è indicato sia per semplici passeggiate adatte a tutti, oppure per piacevoli gite a piedi o in bicicletta lungo il torrente Passiria. Perla di San Leonardo è il campo da golf da 18 buche, la grande piscina comunale, i campi da tennis e un maneggio di cavalli avelignesi.

Ti potrebbe interessare anche